Salute & Ambiente

Alessandria, all'ospedale SS. Antonio e Biagio rimossa cisti ovarica di 40 kg

Scritto da La redazione Giovedì, 28 Giu 2018 - 0 Commenti

L'intervento su paziente 20enne è perfettamente riuscito. I medici che hanno attivato immediatamente la struttura di Ginecologia. Stabilizzate le sue condizioni si è proceduto alla laparotomia

Una cisti ovarica di oltre 40 chili è stata rimossa all'ospedale di Alessandria. L'intervento, considerato raro dai sanitari, su una 20enne: la massa occupava tutto l'addome, creandole disturbi respiratori e cardiocircolatori.

Ricoverata al Pronto Soccorso, la donna è stata tenuta in osservazione, sottoposta agli esami di inquadramento e mantenuta sotto controllo da parte dei medici che hanno attivato immediatamente la struttura di Ginecologia. Stabilizzate le sue condizioni si è proceduto alla laparotomia.

"Grazie all'attenzione tempestiva di tutte le strutture aziendali coinvolte è stato possibile fare le cose bene e nei tempi giusti - spiega Nicola Strobelt, direttore Ginecologia - L'intervento è stato eseguito senza complicazioni ed è durato circa 2 ore. Abbiamo prima eliminato circa 30 litri di liquido contenuto nella cisti e, poi, la massa che comprimeva gli organi interni i quali, fortunatamente, non hanno subito lesioni".
   


  • Adsense slot ID 9166920842">