Salute & Ambiente

Alba, prime lezioni ambientali alla scuola dell'infanzia nel quartiere Moretta

Scritto da La redazione Sabato, 28 Apr 2018 - 0 Commenti

I bambini hanno avuto l’occasione di scoprire i giusti cassonetti della raccolta differenziata per smaltire rifiuti come carta, plastica e vetro, e che anche l’olio scartato in cucina può essere riciclato per diventare, una volta pulito, biocarburante e detergenti.

Prime lezioni di ecologia per i piccoli della scuola dell’infanzia Maria Ausiliatrice ad Alba nel quartiere Moretta.

A calarsi nei panni del maestro per due venerdì, il 20 e il 27 aprile, Massimo Perletto, amministratore della MPoli, l’azienda albese specializzata nella raccolta dell’olio alimentare esausto con il progetto «RecuperiamOli».

I bambini hanno avuto l’occasione di scoprire i giusti cassonetti della raccolta differenziata per smaltire rifiuti come carta, plastica e vetro, e che anche l’olio scartato in cucina può essere riciclato per diventare, una volta pulito, biocarburante e detergenti.

«Buone pratiche - ha detto Perletto - che quando si apprendono da piccoli non si dimenticano più. Ringraziamo per la collaborazione l’amministrazione di Alba e l’azienda Stirano».


  • Adsense slot ID 9166920842">