Sport

Alba, la "24 Ore di Nuoto" a San Cassiano una sfida: in palio 100 bottiglie di vino personalizzate

Scritto da La redazione Mercoledì, 11 Lug 2018 - 0 Commenti

Dieci anni sono passati dall’ultima edizione della 24 ore di nuoto, evento che ha sempre attratto gli abitanti del quartiere San Cassiano e non solo, in un momento di festa sia sportivo che goliardico nato con la gestione dello Sporting Club Albese. Il 14 e 15 luglio l’impianto sportivo piscina e tennis ripropone una bella tradizione.

Il 14 e 15 luglio l’impianto sportivo piscina e tennis di San Cassiano ripropone una bella tradizione che caratterizzava le estati passate: la 24 ore di nuoto.

Dieci anni sono passati dall’ultima edizione della 24 ore di nuoto, evento che ha sempre attratto gli abitanti del quartiere San Cassiano e non solo, in un momento di festa sia sportivo che goliardico nato con la gestione dello Sporting Club Albese.

Sono ospitati gli atleti del gruppo Centro Sportivo Roero, assieme a Luca Albonico, Presidente FIN di Piemonte e Valle d'Aosta, i quali hanno come obiettivo del week-end il raggiungimento di 100 km in 24 ore per aggiudicarsi n°100 bottiglie di vino personalizzate per l’evento.

In altra corsia i veterani sportivi di Alba sosterranno nuoto continuato per 24 ore, in una terza sarà possibile per i soci dell’impianto partecipare all’evento cercando anch’essi di nuotare in modo continuato per 24 ore.

Il nuotatore dei veterani sportivi che nuoterà per più vasche riceverà un magnum di Barolo offerto dal produttore Alessandro Rivetto di La Morra.

L’evento si concluderà con premiazione dei partecipanti, spaghettata finale e trasmissione della finale dei Mondiali di Calcio.

L’edizione 2018, nata per festeggiare 50 anni di sport a San Cassiano, è stata organizzata grazie al supporto della sezione Mario Fontani dei veterani sportivi, rappresentata dal suo Presidente, Enzo Demaria, con il forte supporto di Roberto Conte.
E’ sostenuta dal contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ed è patrocinata dal Comune di Alba.

Partecipano all’evento la nuotatrice ex-agonista Federica Biscia, vanta un grande palmares di vittorie e partecipò alle Olimpiadi di Sindey nel 2000, assieme a Francesco Marangio, suo allenatore, ed Erica Audasso, specialista italiana in nuoto di fondo.

Per l’evento sarà inoltre allestita una mostra fotografica a cura di Vincenzo Nicolello che proporrà immagini storiche dell’impianto di San Cassiano e degli eventi sportivi che l’hanno contraddistinto.


  • Adsense slot ID 9166920842">

Condividi questo articolo

Ti potrebbe interessare anche..