Economia & Lavoro

Alba, confronto per ricerca tecnici futuri: UI Cuneo a colloquio con 80 studenti di Quinta

Scritto da La redazione Venerdì, 8 Giu 2018 - 0 Commenti

Lotta alla disoccupazione giovanile con incontri azienda-studente ancora prima del diploma. Nella sede albese di Confindustria Cuneo una tre giorni nella quale 26 imprese hanno colloquiato con un’ottantina di diplomandi dell’IIS Vallauri di Fossano.per l’avvio di un eventuale rapporto di collaborazione.

Sono partiti mercoledì 6 giugno e sono proseguiti  ieri, giovedì 7 e si sono conclusi a fine mattinata oggi, venerdì 8 giugno nella sede albese di Confindustria Cuneo, i colloqui selettivi tra i rappresentanti di 26 aziende del cuneese con un’ottantina di diplomandi dell’IIS Vallauri di Fossano.

Scopo dell’iniziativa, organizzata dall’istituto fossanese in collaborazione con Confindustria Cuneo, è quella di portare a contatto studenti con una formazione tecnica e aziende, attraverso la simulazione di un colloquio di lavoro mirato ad una possibile, futura collaborazione.

Abbiamo collaborato a questa iniziativa con piacere - commenta Federica Giordano, responsabile Area Formazione di Confindustria Cuneo - Crediamo sia un ottimo modo per mettere a contatto le aziende con ragazzi che hanno maturato una formazione tecnica di sicuro appeal”. Le aziende hanno l’occasione di effettuare una preselezione di candidati per l’avvio di un eventuale rapporto di collaborazione, mentre gli allievi possono sperimentare in prima persona cosa succede e come ci si comporta in questi frangenti".  

Per Confindustria Cuneo la formazione tecnica, considerata la carenza di diplomati in questo settore, è da sempre centraleconclude Giordano e poter facilitare l’incontro tra ragazzi e aziende crediamo sia uno dei punti di forza del progetto”.

I colloqui durano circa 20 minuti ciascuno; ogni azienda ha l’occasione di dialogare con 5-7 candidati e al termine di ogni incontro viene distribuito un modulo per verbalizzare l’andamento del colloquio effettuato, che verrà poi inviato alle aziende.

L’attività di pre colloquio che come istituto Vallauri abbiamo sperimentato già l’anno passato è stata molto apprezzata dalle aziende, le quali ci hanno richiesto una nuova edizione quest’annospiega il professor Claudio Cavallotto, coordinatore Servizi al Lavoro dell’IIS Vallauri -Nei giorni dedicati all’attività si alternano un’ottantina di aziende che al termine dell’intero percorso avranno incontrato complessivamente circa 220 ragazzi”.

Entusiasmo per il format dell’iniziativa è stato espresso dalle aziende che vi hanno aderito. Per Marisa Tarditi, responsabile del personale della "Sistemi Tre srl" di Alba:Si tratta di un’opportunità unica per poter incontrare alunni con formazione tecnica; noi, in particolare, ricerchiamo programmatori. Oltre a farci conoscere come realtà attiva e presente sul territorio, l’occasione ci è utile per poter parlare personalmente con gli studenti e vedere se hanno le competenze a noi funzionali”.

Abbiamo ottimi rapporti di collaborazione con l’IIS Vallauri, con il quale nel tempo abbiamo portato avanti progetti nel campo dell’alternanza scuola-lavoro piuttosto che tirocini attivi aggiunge Eleonora Ambrosini, addetta Sviluppo e formazione del personale alla "Carle & Montanari-OPM spa" di Monticello d’Alba - Abbiamo accolto con favore la proposta di incontrare i diplomandi anche perché abbiamo posizioni aperte nel campo della meccatronica. Per noi l’IIS Vallauri è certamente un bacino d’eccellenza dal quale attingere”.

Commenta anche Maria Teresa Ferrero, responsabile Risorse umane alla "Ferwood srl "con sede a Pollenzo: “Non è la prima volta che partecipiamo a questo appuntamento. Abbiamo sempre ritenuto una buona cosa partecipare, un’ottima opportunità da cogliere in funzione delle competenze prettamente tecniche richieste dalla nostra azienda. Crediamo profondamente nel progetto e non a caso collaboriamo con l’IIS Vallauri anche in percorsi di alternanza scuola-lavoro. Anche in futuro daremo la nostra adesione a questa esperienza”.

Infine Alberto Tortone responsabile del personale Diageo Operation Italy di Santa Vittoria d’Alba: “In un momento di trasformazione e cambiamento, come quello attualmente in atto nel mondo del lavoro, crediamo sia fondamentale collaborare con il mondo della scuola, per trattenere e attrarre giovani talenti come quelli che un istituto come l’IIS Vallauri sa coltivare”.
 


  • Adsense slot ID 9166920842">