Economia & Lavoro

Alba, in calendario il convegno “Il rapporto di lavoro fra autonomia e subordinazione”

Scritto da La redazione Venerdì, 9 Mar 2018 - 0 Commenti

Mercoledì 21 marzo dalle ore 14.00 presso la Sala Convegni dell'Associazione Commercianti Albesi un momento formativo importante per le aziende, ma anche per professionisti del settore come avvocati e consulenti del lavoro.

L'Associazione Commercianti Albesi, tramite Aca Formazione, prosegue nell'azione formativa rivolta alle imprese e aperta ai professionisti sulle tematiche del lavoro, con il convegno “Il rapporto di lavoro fra autonomia e subordinazione”, in programma mercoledì 21 marzo alle ore 14 presso la sede A.C.A.

L'approccio specializzato della convegnistica A.C.A. avviata all'indomani dell'adozione del Jobs Act, si è dimostrato particolarmente utile per le categorie di professionisti quotidianamente chiamate a dare risposte alle imprese ed ai lavoratori. D'altro canto, non è semplice districarsi in normative in continua evoluzione e l'intervento di personalità di grande preparazione tecnica e di lunga esperienza può certamente aiutare gli operatori del settore a corrispondere correttamente alle aspettative del pubblico che a loro si rivolge.

Dopo il successo del convegno “I contratti di lavoro e le assunzioni agevolate – Le nuove prestazioni occasionali e il Jobs Act autonomi”, che ha avuto luogo il 20 settembre, e dopo “Libertà d’impresa e diritti dei lavoratori” svoltosi il 29 novembre 2017, ecco che anche nel 2018 non mancheranno le occasioni di approfondimento della materia lavoro con il contributo di esperti del settore di chiara fama e caratura nazionale.

Mercoledì 21 marzo, ospite ormai fisso, il dott. Eufranio Massi, tra i più profondi conoscitori della materia, già componente di Commissioni ministeriali e direttore del seguitissimo sito “Dottrina per il lavoro” (www.dottrinalavoro.it).

Con lui, il dott. Paolo Pennesi, Direttore dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, già Segretario generale presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Insieme affronteranno una scaletta tematica di spessore. Si parlerà di collaborazioni autonome e forme di lavoro parasubordinato; di assunzioni incentivate e di sgravi contributivi; dell'obbligo di fedeltà e della legge sul cosiddetto “whistleblowing” (la denuncia di pratiche scorrette sul posto di lavoro) e delle inevitabili ripercussioni in materia di privacy; del welfare aziendale e di come metterlo in pratica.

«Si tratta del terzo convegno in materia di lavoro - afferma Fulvio Taliano, responsabile del settore Lavoro dell’A.C.A. - . Riteniamo possa trattarsi di un momento formativo importante per le aziende, ma anche per professionisti del settore come avvocati e consulenti del lavoro, che sono sin d'ora invitati a partecipare».

È intanto già in programma per il mese di maggio un convegno attinente alla sicurezza sul lavoro, del quale si darà comunicazione nelle prossime settimane.

Per adesioni: tel. 0173/226694, e-mail federica.giribaldi@acaweb.it


  • Adsense slot ID 9166920842">