Cronaca

Alba, alla conquista della dolcezza con i gelati di Alberto Marchetti

Scritto da Redazione Martedì, 11 Giu 2019 - 0 Commenti

Apre in Via Vittorio Emanuele 17D la nuova gelateria del Maestro Gelatiere tre coni Gambero Rosso. I numerosi riconoscimenti e i premi, le collaborazioni prestigiose, l’impegno con Slow Food e soprattutto la fedeltà e il passaparola dei clienti hanno fatto delle gelaterie Alberto Marchetti in Italia (Torino, Milano e Alassio) un punto di riferimento per tutti i golosi e i gourmet.

La terra del Barolo e della buona cucina ora può vantare una nuova dolcissima eccellenza gastronomica. Il gelato di Alberto Marchetti approda nelle Langhe: ad Alba è tutto pronto per l’apertura della nuova gelateria del Maestro Gelatiere torinese tre coni Gambero Rosso.

I numerosi riconoscimenti e i premi, le collaborazioni prestigiose, l’impegno con Slow Food e soprattutto la fedeltà e il passaparola dei clienti hanno fatto delle gelaterie Alberto Marchetti in Italia (Torino, Milano e Alassio) un punto di riferimento per tutti i golosi e i gourmet.

Storia e passione, tradizione e creatività, semplicità e ricerca si incontrano nel suo gelato che resta, indiscutibilmente, una vera esperienza di gusto. La filosofia della gelateria di Alba è la stessa di sempre, molto vicina al mondo Slow Food di cui Alberto è figura di riferimento fondamentale per tutto ciò che ruota intorno all’universo della gelateria: offrire un gelato fresco, semplice e buono, fatto solo con ingredienti di massima qualità e provenienti da piccoli produttori selezionati, scelti personalmente dal Maestro Gelatiere, sempre con un occhio di riguardo verso la salvaguardia e la valorizzazione dei prodotti dei Presìdi.

Proprio questo impegno avvicina Alberto Marchetti alla Fondazione SlowFood per la Biodiversità Onlus, con cui collabora sin dal 2008.  Sono nati da questa collaborazione i gelati dei Presìdi: la robiola di Roccaverano, la farina bòna, la fragola di Tortona e il Ramassin della Val Bronda, il cioccolato Chontalpa e il gusto al Montebore, prelibato formaggio plurisecolare che rischia di scomparire per sempre.

La nuova gelateria di Alba, in apertura in questi giorni, sarà una piccola chicca in città dove, nel laboratorio a vista, il gelato viene lavorato e mantecato ogni giorno per offrire a turisti e cittadini un prodotto sempre fresco, cremoso, buonissimo.