Territorio & Eventi

Al Castello di Grinzane Cavour il confronto con grandi chef e cucine del mondo

Scritto da Redazione Venerdì, 26 Apr 2019 - 0 Commenti

Domenica 28 aprile ore 10,30 “Dialoghi del gusto nei paesaggi Unesco" a Anne-Sophie Pic “Per la creatività e la delicatezza con cui ha incrociato i sapori dell’orto con l’altrove, cercando l’armonia nell’equilibrio dei contrasti“.

Dall'anno del riconoscimento UNESCO (2014) per i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, l'Enoteca Regionale Piemontese Cavour è impegnata su iniziative culturali in ottica e spirito UNESCO.

Lo spirito dell’Omaggio “Langhe-Roero e Monferrato: dialoghi del gusto nei paesaggi UNESCO” è il confronto con grandi chef e cucine del mondo, al fine di riflettere sul ruolo che la civiltà della tavola può avere nella promozione e nella valorizzazione e tutela del paesaggio e dei saperi della tradizione. Vuole raccontare il “paesaggio della tavola”.

L’Omaggio vuole dunque fornire occasioni di incontro e di confronto, vuole stimolare e aprire al dialogo, in una visione culturale della cucina, con gli chef che interagiscono con il territorio.

Dialoghi tra cucina e paesaggio, tra saperi e sapori, tra tecnica e terroir, tra locale e internazionale, tra tradizione e innovazione, con intrusioni nell’arte e nel design.

La gastronomia del nostro territorio, supportata da un patrimonio enoico di grande valore, ha raggiunto livelli altissimi, è giustamente famosa e costituisce uno straordinario richiamo turistico -  dichiara il Presidente dell’Enoteca Regionale Piemontese Cavour Tomaso Zanoletti - . È importante però non adagiarsi sui risultati conseguiti, né tantomeno sentirsi “arrivati”. Dobbiamo continuare a confrontarci con le migliori esperienze nel mondo e per questo motivo l'Enoteca crea da alcuni anni l'occasione per farlo. L'edizione 2019 vedrà protagonista un personaggio importantissimo della cucina francese, con la quale avremo uno scambio di sicuro interesse».

L'OMAGGIO A ANNE-SOPHIE PIC

Per la sua terza edizione, dopo YANNICK ALLENO (2017) e FERRAN ADRIA’ (2018), l’Omaggio “Langhe-Roero e Monferrato: dialoghi del gusto nei paesaggi UNESCO” avrà come ospite d’eccezione ANNE-SOPHIE PIC, l’unica donna tre stelle Michelin di Francia (dal 2007).

Anne-Sophie Pic rappresenta la quarta generazione di una dinastia di ristoratori di assoluta eccellenza (già il nonno André e il papà Jaques avevano ottenuto le tre stelle Michelin). Nel 2011 è stata nominata migliore chef donna del mondo. La cifra della sua cucina sta nell’assunto che innovazione e creatività non sono nemiche della tradizione, ma complementari. La sua continua ricerca di abbinamenti di gusto vede nelle salse il cuore del piatto e si esprime con un tocco di femminile delicatezza.

Il suo è un vero e proprio stile personale che ha la sua culla nella nativa Valence (Valle del Rodano) e viene riproposto nei locali che ha aperto a Parigi (“La Dame de Pic Paris” – 1 stella Michelin), Losanna (“Beau Rivage Palace” – 2 stelle Michelin), Londra (“La Dame de Pic London” - 1 stella Michelin) e Shanghai (di imminente apertura).

ENZO VIZZARI ED ENRICO CRIPPA IN DIALOGO CON LA PIC

L’incontro del 28 aprile con ANNE-SOPHIE PIC vuole pertanto dare modo ai ristoratori e ai viticoltori di Langhe, Roero e Monferrato di confrontarsi sui temi della cucina moderna, sull’identità di territorio, sull’impervio terreno della rivisitazione/creazione in cucina.

Nell’occasione: saranno presenti gli chef stellati di Langhe, Roero e Monferrato, personalità del settore, i più importanti giornalisti di settore italiani e gli inviati dei principali quotidiani italiani.

Ad animare il dialogo con la Pic saranno ENZO VIZZARI (direttore delle guide de L’Espresso) e il “nostro” trestellato ENRICO CRIPPA, del Ristorante PIAZZA DUOMO di ALBA.

CONTESTO PAESAGGISTICO-CULTURALE

Le colline del vino e del tartufo di Langhe-Roero e Monferrato dal 2014 sono riconosciute patrimonio dell'Umanità per la civiltà e i paesaggi vitivinicoli.

Il castello di Grinzane Cavour, dove ha sede l'Enoteca Regionale Piemontese Cavour ideatrice e organizzatrice dell'Omaggio, è sito UNESCO, in quanto culla del vino barolo, nato in queste cantine a inizio Ottocento per merito del Conte Camillo Benso Cavour e dell’enologo francese Oudart.

CONTESTO ENOGASTRONOMICO

Langhe, Roero e Monferrato sono rinomate per l'eccellenza dei vini (Barolo, Barbaresco, Roero, Nebbiolo, Barbera, Roero Arneis...), dei prodotti (Tartufo Bianco d'Alba, Nocciola Tonda Gentile delle Langhe...) e della cucina tradizionale casalinga (tajarìn, antipasti...).

L'enogastronomia è la maggiore attrazione turistica.

Langhe-Roero e Monferrato sono il territorio vitivinicolo Unesco che registra la più alta densità di ristoranti con stella Michelin: uno con tre stelle, uno con due stelle, ventidue con una stella. 

 

P R O G R A M M A 3a EDIZIONE

Castello di Grinzane Cavour - Domenica 28 aprile 2019

Ore 10.15 Accoglienza

Ore 10.25 Saluti del Presidente, Tomaso Zanoletti  

Ore 10.30 “Le idee, la tecnica, i sapori: la ricetta della grande cucina di Anne-Sophie Pic”

ANNE-SOPHIE PIC incontra la stampa e il pubblico  - Introducono al dialogo: Enzo Vizzari - Enrico Crippa - Luciano Bertello

Ore 11.30 Cerimonia di consegna dell’Omaggio “Langhe-Roero e Monferrato: dialoghi del gusto nei paesaggi UNESCO” a ANNE-SOPHIE PIC

Ore 12.00 Aperitivo con “Alta Langa  Millesimato” in collaborazione con il Consorzio Alta Langa Docg Metodo Classico.

Tel. +39 0173-262159 – segreteria@castellogrinzane.com