Cronaca

Ad Agliano Terme muore in bicicletta magistrato antimafia

Scritto da La redazione Sabato, 17 Ago 2019 - 0 Commenti

Il ciclista caduto a terra ha riportato la frattura della base cranica. A nulla è servito l'immediato intervento dell'elisoccorso. 

Mortale incidente stradale nel pomeriggio di ieri ad Agliano Terme (AT).

La vittima è stata Marcello Musso 67 anni magistrato antimafia impegnato nel tribunale di Milano.  Il magistrato, era stato titolare dell'inchiesta sulle aggressioni con l'acido che si è conclusa con la condanna dei cosiddetti "amanti diabolici" Martina Levato e Alexander Boettcher,

Mentre in bicicletta percorreva la strada che porta alla provinciale per Nizza Monferrato - Canelli in curva è stato tamponato dall'auto condotta da un settantenne del posto.

Il ciclista caduto a terra ha riportato la frattura della base cranica. A nulla è servito l'immediato intervento dell'elisoccorso. 

L'investitore non avrebbe responsabilità perchè il tamponamento è avvenuto in centro della carreggiata. Marcello Musso era arrivato ad Agliano a ferragosto per trovare l'anziana madre di 94 anni. 

Luigi Garrone